odontotecnici.net il portale dell'odontotecnicoAssociazione Artigiani della Provincia di Vicenza

 Home   

   

 

Scegli come homepage!

Chi Siamo

Sindacale

Legislazione

Prezzi
   Informativi

Link

Mercatino

Pag. regionali

 Forum

 Comunicati
    Fenaodi

 GLI SPECIALI:  
   93/42  
   Legge Privacy  
  Ambiente/Sicurez.
  Corsi ECM

  Scuola

  

 

VIDEO ODONTOTECNICI

Mappa del sito

 Quotazione metalli
 
 
 
 
 
 

   

Contenzioso in Odontoiatria

Pagina precedente
“Il sistema ha bisogno di un colpevole o vuole cercare di capire perché avvengono gli errori in Sanità? Basta con questa"caccia alle streghe" che non giova a nessuno: non al cittadino, sempre più spaventato e sfiduciato, non ad una categoria - quella medica - messa all’angolo da stime inesistenti, non alla collettività che paga i costi di inefficaci pratiche difensive". Queste le parole del neo eletto presidente della FNOMCEO Amedeo Bianco a riguardo degli errori nella sanità (vedi l'articolo).
Spesso la stampa, nella quotidiana necessità di sbattere il "mostro in prima pagina", dimentica di far luce sulle vere responsabilità dei fatti riportati.
Tuttavia, come soggetti che lavorano in ambito sanitario, noi odontotecnici non possiamo che prendere atto del continuo aumentare del numero di denunce, se non altro per poter affrontare in modo razionale la sempre crescente responsabilità che viene attribuita agli operatori del settore dentale.
A questo proposito basterebbe ricordare la lunga serie di direttive comunitarie che interessano gli odontotecnici, tra cui anche la direttiva 93/42 sui dispositivi medici, mentre per i medici si potrebbero citare le sempre maggiori aspettative dei pazienti/clienti, oltre che alcune recenti sentenze come quella della Corte d'Appello di Genova in cui, a differenza di ciò che accade con altri medici, al dentista non si chiede di prestare le cure sanitarie nel modo migliore, ma di conseguire un determinato risultato e quindi soddisfare le aspettative del paziente (vedi articolo).
Per trovare un’adeguata linea di comportamento rispetto a questo nuovo problematico panorama è necessaria la responsabilizzazione e la collaborazione di tutti gli attori.
In particolare, in campo protesico, dove la figura medica e tecnica si affiancano nella realizzazione di protesi "sicure", il lavoro di squadra è quanto mai necessario: facendo in modo che progettazione clinica e progettazione tecnica, analisi dei rischi dell’odontotecnico ed il consenso informato del medico si combinino tra loro come ruote di un ingranaggio, ottenendo un quadro estremamente chiaro dei rischi, dei benefici e del risultato estetico di una protesi che permettono al paziente di valutare sin dall’inizio quanto la proposta protesica sia in grado soddisfare le sue aspettative.

Di seguito riportiamo la rassegna stampa degli articoli pubblicati sull’argomento, in modo da rendere una immagine per quanto possibile unitaria di come i mezzi di informazione hanno affrontato la questione del “contenzioso”.

  

  

   26/02/2008    Responsabilità contrattuale, grava sempre sul medico la prova dell'assenza di colpa professionale

 

   15/06/2007  Aumentano i contenziosi in odontoiatria

  

   18/04/2007   NEL 2006 MENO ERRORI MEDICI (-5, 7%), MA IN AUMENTO ODONTOIATRIA (+1,6%)

 

   18/04/2007   Medicina legale: Errore e danni

 

   20/07/2006   Contenziosi medico-paziente: le cure per i denti al primo posto

  

   06/03/2006  Lesioni al nervo, dentista multato

 

   03/03/2006   Intervento sbagliato, maxi-risarcimento da 100.000 euro

 

   02/03/2006   Errori medici, aumentano le denunce

 

   16/03/2006   Tanti errori medici: si cerca un accordo. Più del 50% delle pratiche avviate riguarda l'odontoiatria.

  

   19/01/2006   Il numero delle denunce contro medici o strutture sanitarie in Italia e' aumentato del 148%, dal '94 a oggi

  

   22/12/2005   Diritto sanitario Presunzione di responsabilità del medico, in caso d'incompletezza della cartella clinica

  
 
16/12/2005    Per il dentista la relativa obbligazione è di risultato: errore di progettazione delle protesi

  

  23/11/2005    Lesioni colpose, una dentista condannata a un mese

  

  20/11/2005 Treviso: Un avvocato per le controversie tra pazienti e medici

  

  14/09/2005  Lesioni gravi» Un dentista sarà processato

  

  03/05/2005   'Ponte' imperfetto: 5 mesi a odontotecnico e dentista

  

  14/03/2005   Amami, 2/3 dei medici citati in giudizio vengono assolti

  

  04/02/2005   Terapia implantare e contenzioso 

  

  24/09/2004  Anche l'odontoiatra se sbaglia deve pagare i danni morali

  

  31/05/2004 Pazienti e dentisti ai ferri corti: aumentano le cause 

  

  11/03/2004  Il giudice pone un limite alle pretese dei pazienti  (da corriere medico)

  

  12/03/2004   Il contratto Odontoiatra/Paziente e Odontoiatra/Odontotecnico (da AIO.it)

  

  25/09/2003   Se il dentista ha sbagliato la dentiera la conciliazione può passare dall’Ordine

 

 24/07/2003   PROTESI DIFETTOSA: CONDANNATO

  In archivio sono presenti centinaia di articoli, cerca l'argomento che ti interessa con questa funzione di ricerca  (clicca qui)